Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2018

Una tazza di te agli Hanbury

Carolyn S. Hanbury:“I giardinieri non muoiono, vanno solo al seme”

Il 24 ottobre 2018 nell’incantevole Villa Hanbury di fronte al mare alla Mortola, la
Contessa Carolyn Seymour Hanbury ha ospitato alcuni di noi studenti del Liceo G.D
Cassini in modo da poter svolgere una visita della villa che è come una gemma in mezzo
alle migliaia di piante e specie dei meravigliosi e romantici Giardini botanici; la botanica
Ursula Piacenza ce ne ha presentate molte. Più tardi la Contessa Carolyn ci ha invitato
per un tè a casa sua e ci ha raccontato la storia del suo antenato Thomas Hanbury e di
tutti coloro che hanno dedicato i loro sforzi per far prosperare i Giardini negli ultimi 150
anni.

Siamo stati così fortunati da poter chiedere alla Contessa Hanbury alcune domande; con
il suo grande amore e la sua passione per la natura e per questi Giardini, ha spiegato che
in futuro vorrebbe vedere i giardinieri più appassionati del loro lavoro come il suo
antenato Thomas Hanbury e i suoi primi giardinieri, in modo …

Influencer, un lavoro che va di moda

Avete mai sentito il termine “influencer”? Influencer è una persona che ha acquisito la sua fama tramite i social media o la televisione, che pubblicizza vestiti,cosmetici,gioielli o qualsiasi altro oggetto di tendenza al fine di ricavarne dei soldi.
 In questi ultimi anni è diventato un vero e proprio lavoro e i giovani ne sono sempre più attratti. Ma ne vale la pena interrompere gli studi o non avere altre aspirazioni pur di diventare un influencer? Purtroppo l’istruzione ha perso i valori di una volta e gli studi vengono ritenuti sempre meno importanti rispetto alla vita virtuale. Fin dove si spingerà quest’ossessione? Ad abbandonare la cultura per dei ‘mi piace’ su instagram o facebook? Le generazioni di oggi devono comprendere che tutto ciò che si trova sui media non è la vita reale e noi tutti dobbiamo smettere di cercare di assomigliare o seguire gli stereotipi proposti dagli influencer, perché non sono loro che ci garantiscono il futuro! Non sono loro che ci spingono a studiare…